Dolci facili di Carnevale

Dolci facili di Carnevale

Dolci di Carnevale facili e gustosi

Cucinare insieme ai bambini non è mai stato così divertente!

Il Carnevale sta arrivando e i bambini non possono che essere super emozionati! D'altronde è la festa più colorata, più divertente e anche più golosa che ci sia, quindi come dargli torto? Cosa ne dici se quest'anno li rendiamo partecipi in cucina per preparare i dolci di carnevale? Qui di seguito troverai delle ricette semplici e divertenti per cucinare insieme ai più piccoli nella festa più felice che ci sia!

Bisco-mascherine

Come prima ricetta ti suggerisco delle deliziose bisco-mascherine, ovvero biscotti di pasta frolla a forma di mascherine di Carnevale da decorare come meglio si desidera. I biscotti in pasta frolla sono, insieme al pan di spagna, tra i dolci più versatili di tutti. Basta un tagliapasta e degli zuccherini per rendere particolare ogni biscotto! Fare la pasta frolla è veramente semplice, tutto ciò che ti occorre è:
  • 2 uova medie fredde;
  • 200 g di zucchero a velo o semolato;
  • scorza di 1 limone non trattato;
  • 500 g farina 00;
  • 250 g burro freddo.
La pasta frolla inizialmente deve apparire come un composto sabbioso. Per ottenerlo versa la farina in un mixer in cui aggiungerai anche il burro freddo tagliato a pezzetti. Avvia le lame del mixer avendo cura di lavorare a intermittenza per non surriscaldare l'impasto. Una volta amalgamati gli ingredienti e ottenuto un composto sabbioso spegni le lame e unisci lo zucchero (con lo zucchero a velo otterrai una consistenza fine, con quello semolato avrai un effetto meno liscio, scegli in base all'effetto finale che vuoi ottenere) insieme all'uovo leggermente sbattuto, quindi grattugia la scorza di un limone prelevando solamente la parte gialla e aziona le lame a bassa velocità. A questo punto vedrai che le lame misceleranno l'impasto e non lo frulleranno, il risultato sarà un composto ben amalgamato. Successivamente trasferisci l'impasto su un piano da lavoro e compattalo velocemente con le mani. A questo punto armati di formine tagliapasta a forma di mascherine di carnevale e dai libero sfogo alla fantasia! Una volta tagliati i biscotti, inforna a 160°C per 15 minuti. Infine, decora a piacere!

Dolci a forma di maschere di carnevale
Bisco-mascherine: deliziose e colorate!

Tartufi Arlecchino

I tartufi Arlecchino sono semplici da preparare e allo stesso tempo estremamente gustosi. Perfetti da mangiare in un sol boccone con una bella tazza di tè o di cioccolata calda fumante. Il loro nome Arlecchino è dato dal fatto che l’impasto viene arricchito con delle codette di zucchero multicolore, le quali li rendono molto belli da presentare. Gli ingredienti sono:
  • 250 g di mascarpone;
  • 125 g di burro;
  • 2/3 tuorli;
  • 250 g di zucchero a velo;
  • 150 g di cacao;
  • 2 bicchieri e mezzo di maraschino;
  • 325 g di biscotti secchi;
  • codette colorate q.b.
Per prima cosa Sbatti il burro con lo zucchero, i tuorli ed il mascarpone. Lavora per un quarto d'ora e unisci il cacao in polvere, il maraschino e i biscotti sbriciolati. Forma delle palline con le mani e rotolale nelle codette colorate. Conserva in frigorifero fino al momento di servirle et voilà il gioco è fatto! Semplice, no?

Tartufi di cioccolato con codette
Deliziosi tartufini al cioccolato super colorati!

Frittelle di mele

Dolce tipico della cucina dell’Alto Adige, la ricetta è molto semplice in quanto si tratta semplicemente di mele tagliate a fette, profumate alla cannella e fritte. Gli ingredienti per questa ricetta sono:
  • 1 mela;
  • 1 uovo;
  • 100 g di farina 00;
  • 120 ml di latte;
  • 4 g di lievito in polvere per dolci;
  • cannella q.b.;
  • zucchero a velo per decorare.
Per preparare le frittelle inizia con la pastella: in una ciotola sbatti l’uovo con il latte, setaccia farina e lievito e unisci le polveri al composto di latte e uova. mescola quindi con una frusta tutti gli ingredienti fino ad avere una pastella cremosa e senza grumi. Sbuccia la mela e rimuovi il torsolo con l'apposito levatorsoli, altrimenti tagliala a fette e incidi il centro con un beccuccio per la sac a poche. A questo punto per evitare che le fette di mela anneriscano, aggiungi del succo di limone e una spolverata di cannella. Porta a temperatura l'olio di semi di arachidi per la frittura, quindi tuffa le fettine di mela nella pastella ricoprendole interamente e friggi nell’olio caldo non più di due pezzi alla volta in modo da non far abbassare la temperatura dell’olio. Gira le frittelle durante la cottura per una doratura uniforme, quindi rimuovile dall'olio con l'aiuto di una schiumarola e riponile su un piatto ricoperto di carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso. Una volta terminata la cottura spolverizza dello zucchero a velo (meglio ancora se resistente all'umidità) sulla loro superficie. Le tue frittelle sono pronte per essere mangiate!

Frittelle di mele con zucchero a velo
Ma quanto sono buone le frittelle di mele?

E tu? Quale ricetta hai scelto di preparare? Non dimenticare di comunicarci la tua ricetta preferita lasciando un commento qua sotto. Per questa settimana è tutto, ti aspetto al prossimo articolo!
21 dicembre 2021
Ti è piaciuto questo post?
0
0
Comments
Scrivi un commento
Copyright © 2016-2022 Della Rocca S.r.l. Tutti i diritti riservati